Logo Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale
Azienda Territoriale 
per l'Edilizia Residenziale
della Provincia di Venezia 

L’uso degli alloggi

La consegna Al momento della firma del contratto di locazione, l’inquilino riceverà la planimetria dell’alloggio, il Regolamento per gli inquilini, il Regolamento del condominio o quello per l’autogestione dei servizi accessori e degli spazi comuni. Al momento della consegna delle chiavi dell’alloggio, viene sottoscrit...

Il contratto di locazione

Gli alloggi vengono locati dall’ATER secondo quanto previsto dalla legge n. 431/98, con durata e modalità di rinnovo variabili secondo i casi previsti dalla legge stessa e specificati dal contratto di locazione. Il conduttore, qualora ricorrano gravi motivi, può recedere dal contratto comunicandolo all’ATER con un preavvis...

Chiedere un alloggio “non erp”: chi può farlo e come

Le modalità di locazione Nel momento in cui l’ATER dispone di alloggi (non soggetti alla legge regionale n. 10/96) da locare, pubblica un “avviso”, che viene reso noto attraverso il sito internet www.atervenezia.it, la stampa locale e l’affissione agli albi dell'ATER e dei comuni interessati. L’avviso pubblico indica...

Inquilini di alloggi di Edilizia residenziale pubblica

Questa sezione è dedicata a quanti abitano – o vorrebbero abitare – in un alloggio di Edilizia residenziale pubblica (Erp), cioè un alloggio costruito con sovvenzioni pubbliche in modo da poter essere dato in affitto a canoni più bassi rispetto ai canoni di mercato. I requisiti per ottenere l’assegnazione di un alloggio...

Manutenzione degli alloggi in vendita

Gli interventi di recupero sugli alloggi in vendita possono modificare (dalla data della loro effettuazione) la decorrenza dello sconto dell’1 per cento per ogni anno di vetustà, previsto da alcune norme di legge sulle vendite. I costi sostenuti dopo l’11 marzo 1994 (data di approvazione del primo piano di vendita ATER) ...

Top