Logo Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale
Azienda Territoriale 
per l'Edilizia Residenziale
della Provincia di Venezia 

Richiesta generica di INTERVENTO DI MANUTENZIONE

ATTENZIONE:
Gli assegnatari, prima di richiedere un intervento di manutenzione, devono verificare se l’intervento è di competenza dell’Ater, dell’autogestione / condominio (e in questo caso rivolgersi al responsabile dell’autogestione o del condominio) o degli inquilini, consultando il Vademecumdell’inquilino – Carta dei servizi, oppure questo sito nelle pagine riservate alla manutenzione. Si veda, in particolare, il Regolamento per gli inquilini, dove sono elencati gli obblighi dell’Ater e degli assegnatari per quanto attiene la manutenzione, gli impianti, le parti comuni.
Qualora nell’edificio vi siano alloggi di proprietà Ater e alloggi di proprietà degli inquilini, l’intervento potrebbe essere di competenza del condominio e occorre informarsi con l’amministratore.
Si ricorda che se l’inquilino chiede l’intervento dell’Ater per riparazioni o manutenzioni non di competenza dell’Ater, gli verrà addebitato un importo di 15,50 euro a titolo di rimborso spese (art. 8 del Regolamento).


  • Aggiungi nuova scelta

Nome file:

Dimensione File:

Allegati

Top