Logo Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale
Azienda Territoriale 
per l'Edilizia Residenziale
della Provincia di Venezia 

Emergenza profughi: “L’Ater c’è”, dice il presidente Nordio

Emergenza profughi – Il presidente Fabio Nordio:
“Quando si parla di casa, si parla di Ater. E l’Ater c’è”

 

Venezia, 1° marzo 2022  –  “Quando si parla di casa, si parla di Ater. E l’Ater c’è”. Il presidente dell’Ater di Venezia, Fabio Nordio, risponde alle notizie e alle immagini provenienti dall’Europa dell’est e mette a disposizione il patrimonio abitativo dell’Ater raccogliendo l’invito del presidente della Regione e della società veneta a dare sollievo ai profughi in fuga dalla guerra.

“Stiamo facendo i conti – spiega Nordio – di quanti alloggi possiamo offrire a Regione, Prefettura, Protezione civile nei prossimi giorni e quanti nelle prossime settimane. Senza nulla togliere alle assegnazioni in programma, alle famiglie in graduatoria, alle necessità locali, ma utilizzando gli alloggi che non sono di edilizia residenziale pubblica e, soggetti a un’altra normativa, attendono appositi bandi.”

L’Ater di Venezia sta impegnandosi a fondo in questi mesi per preparare e aprire il maggior numero possibile di alloggi sfitti, con uno sforzo tecnico ed economico importante, in modo da ridurre il tempo di attesa di quanti sono legittimamente in graduatoria. “Ma possiamo temporaneamente utilizzare abitazioni non-erp – aggiunge Nordio – per un’emergenza umanitaria di fronte alla quale nessuno può rimanere insensibile. Naturalmente ci auguriamo che non duri a lungo e si torni alla pace e alla normalità, anche abitativa.”

Top