Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Tavolo di consultazione con utenti, associazioni, imprese, per la trasparenza e contro la corruzione

stampa

Venezia, 8 novembre 2018  –  La prevenzione e il contrasto della corruzione e la trasparenza dei procedimenti amministrativi sono di fondamentale importanza nell’attività quotidiana e nella “missione” istituzionale dell’Ater di Venezia, oltre che essere esplicitamente richiamati dalle normative che regolano gli enti pubblici economici.

Ma un’efficace strategia anticorruzione, così come una sempre aggiornata prassi di chiarezza e trasparenza amministrativa, non possono fare a meno dell’apporto di tutti gli interlocutori dell’Ater, coloro che rappresentano – e spesso incarnano personalmente – interessi diffusi, pubblici o privati, attinenti agli obiettivi e al lavoro dell’azienda.

Utenti, cittadini, collaboratori, ditte appaltatrici e fornitrici, associazioni, organizzazioni portatrici di interessi collettivi – oggi definiti anche stakeholder – possono offrire un contributo prezioso nell’individuazione di esigenze, bisogni, rischi e carenze che l’amministrazione aziendale, dal suo interno, potrebbe non aver adeguatamente considerato nelle proprie strategie anti-corruttive e per la trasparenza.

Per ricevere tali contributi e per condividere i contenuti del “Piano triennale di Prevenzione della corruzione e Programma per la trasparenza e l’integrità 2019-2021”, in corso di redazione, l’Ater di Venezia convoca un “Tavolo di  consultazione” invitando a parteciparvi tutti portatori di interessi. La seduta è convocata per martedì 20 novembre 2018, alle ore 10,30, presso la Sala consiliare dell’Ater di Venezia.

Eventuali osservazioni e proposte potranno essere inviate, a mezzo e-mail, all’indirizzo anticorruzione@atervenezia.it entro lunedì 19 novembre e dovranno riguardare il vigente “P.T.P.C. 2018-2020”, a cui si rimanda.

Grazie per la partecipazione e collaborazione!

Torna Sutorna su