Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Selezione di un addetto amministrativo – Prima prova attitudinale il 7 dicembre

stampa

Venezia, 29 novembre 2017 – Lo scorso agosto l’Ater di Venezia ha avviato una “procedura di selezione privata” per l’assunzione a tempo determinato di un addetto amministrativo (4° livello parametro “B”), per la durata di sei mesi, eventualmente rinnovabili.

Sono giunte numerose candidature (i termini per presentarle sono scaduti) e la procedura prosegue con la selezione, che consisterà dapprima in una prova scritta tecnico-attitudinale. La prova si svolgerà giovedì 7 dicembre 2017 dalle 9 alle 13, presso la Sala 1 dell’edificio ZETA del Campus Scientifico via Torino 155, Mestre.

Le convocazioni sono state trasmesse ai singoli candidati via e-mail. Si invitano i candidati a controllare la propria casella di posta elettronica e a confermare la partecipazione alla prova rispondendo alla mail di convocazione o telefonando al Servizio Personale dell’Ater di Venezia ( 041.798853 o 041.798821). Alla prova occorrerà presentarsi muniti di un documento di riconoscimento.

I candidati che avranno superato la prova saranno successivamente invitati a un colloquio tecnico-attitudinale presso la sede dell’Ater di Venezia, Dorsoduro 3507, ai Tre Ponti, vicino Piazzale Roma.

La comunicazione dell’ammissione al colloquio avverrà tramite un avviso affisso all’albo aziendale a partire dalle ore 10 di martedì 12 dicembre, nel quale saranno indicati il giorno e l’ora di convocazione di ciascun candidato.

Si informa che il 3 novembre scorso il Consiglio Regionale del Veneto ha approvato la legge n.39 “Norme in materia di edilizia residenziale pubblica”, che sostituisce le leggi regionali n. 10/1995 e n. 10/1996. A tale nuova legge si deve fare riferimento per quanto riguarda il punto “Conoscenza della normativa che regolamenta l’attività delle Ater” presente nell’ ”Avviso di selezione”.

 

 

Torna Sutorna su