Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Ritardo addebito bancario del canone di febbraio

stampa

Venezia, 13 febbraio 2014 – Il pagamento del canone di locazione e delle eventuali altre competenze attraverso la cosiddetta “domiciliazione bancaria” (o “Rid” o “Sepa”), in genere effettuato direttamente dalla propria banca il giorno 10 del mese, per gli importi dovuti nel mese di febbraio 2014 sarà addebitato tra il 13 e il 18 febbraio.

Non vi sono conseguenze per gli inquilini, che soltanto troveranno nell’estratto-conto bancario l’addebito in un giorno diverso rispetto al consueto.

Si tratta di un disguido non imputabile all’Ater ma conseguente alle modifiche dei flussi telematici tra banche e aziende dovuti al passaggio alla modalità “Sepa”.

Qualora l’addebito non compaia nell’estratto-conto entro il 18 febbraio, si invitano gli inquilini a rivolgersi all’Ater (centralino 041.798811 oppure Urp 041.798832) per informazioni.

Torna Sutorna su