Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Il bando

stampa

All’assegnazione degli alloggi si provvede mediante pubblico concorso indetto, di norma annualmente, dai singoli Comuni entro il 30 settembre (vedasi fac-simile del bando di concorso).

I Comuni possono riservare una percentuale degli alloggi da assegnare annualmente per far fronte a specifiche e documentate situazioni di emergenza abitativa.

La domanda, da presentarsi al Comune nei termini indicati dal bando, è redatta su apposito modello (vedasi fac-simile di domanda).

Il modulo per la domanda di alloggio è disponibile presso gli uffici del Comune di residenza e del Comune ove il richiedente svolge l’attività lavorativa nel periodo di apertura del bando.

Per informazioni sulle modalità di presentazione della domanda di assegnazione di un alloggio è necessario rivolgersi al Comune di residenza.

Per i Comuni convenzionati ci si può rivolgere anche all’ATER di Vicenza, Via Btg. Framarin,6 – Ufficio Commissione Alloggi.

 

Torna Sutorna su