Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Jesolo Cortellazzo

stampa

Sei nuovi alloggi Ater a Cortellazzo

Sei nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica sono stati consegnati dall’Ater di Venezia al Comune di Jesolo, che li ha assegnati agli inquilini. Si trovano a Cortellazzo, in via Magellano, dove lunedì 27 ottobre si è svolta la cerimonia di consegna, alla presenza del sindaco di Jesolo, Francesco Calzavara, e del presidente dell’Ater, Pier Luigi Parisotto.

L’edificio ha le stesse caratteristiche progettuali, con alcune migliorie tecniche, di uno analogo, costruito sette anni fa, al quale si attacca proseguendolo e completandolo: due piani, scala esterna per accedere agli appartamenti del piano superiore, scoperto esclusivo per tutti gli inquilini. Tre le tipologie di alloggi: due hanno 58 metri quadrati di superficie, con soggiorno e angolo cottura e una camera; due raggiungono gli 85 metri quadrati, con soggiorno e angolo cottura e due camere; due superano i 92 metri quadrati, con cucina, soggiorno e due camere. Tutti con antibagno, servizi, autorimessa, riscaldamento autonomo; i quattro più grandi dispongono anche di un piccolo ripostiglio.

L’importo del finanziamento ammonta complessivamente a seicento mila euro, derivanti dagli introiti delle vendite di alloggi di edilizia residenziale pubblica. I lavori sono stati effettuati dalla Società Loreggia Impianti di Rovigo su progetto e con la direzione tecnica dell’Ater di Venezia. Gli alloggi, in quanto realizzati con fondi pubblici, sono stati locati dal Comune di Jesolo sulla base della graduatoria comunale o degli altri casi previsti dalla legge regionale n. 10/1996 che regola l’edilizia residenziale pubblica, a un canone calcolato anche secondo il reddito delle famiglie assegnatarie.

La costruzione completa l’intervento edilizio dell’Ater nella zona Peep di Cortellazzo. Complessivamente vi sono appartamenti per ventidue famiglie, in un contesto tipico dei piccoli centri abitati del Veneto, con edifici bassi e dotati di spazi verdi privati e condominiali.

Torna Sutorna su