Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Santa Maria di Sala

stampa

Diciassette nuovi alloggi a canone “calmierato”

A Santa Maria di Sala, in via dei Carpini, un nuovo fabbricato con diciassette alloggi è stato consegnato dall’Ater agli inquilini, alla presenza del sindaco e di altre autorità del Comune. L’edificio, di tre piani, si trova in via dei Carpini. Comprende cinque appartamenti di 55 metri quadrati di superficie, con una camera da letto, dieci appartamenti di circa 60 metri quadrati con due camere da letto e due appartamenti di circa 90 metri quadrati con tre camere da letto e doppi servizi. Tutti gli alloggi hanno un soggiorno con angolo cottura, un ripostiglio, una terrazza oppure circa 40 metri quadrati di scoperto a uso privato, un garage e un magazzino oppure una soffitta. La costruzione dell’edificio, a cura dell’impresa Edilmasi Muratori di Milan Bellino & C., con progetto e direzione lavori dei tecnici dell’Ater, è iniziata nel dicembre 2002. L’importo complessivo ammonta a 1,9 milioni di euro, di cui 1,2 di soli lavori, finanziati con fondi statali, un mutuo della Cassa depositi e prestiti e con fondi Ater derivanti dalla vendita di alloggi, come previsto dalla legge n. 560/1993.

Gli alloggi sono stati concessi in locazione a canone “calmierato”, cioè più basso rispetto a quelli di mercato. Gli affitti si collocano tra i 250 e i 530 euro mensili circa.

 

Torna Sutorna su