Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Concordia Sagittaria

stampa

Dodici nuovi alloggi a Concordia Sagittaria

L’Ater di Venezia ha consegnato al Comune di Concordia Sagittaria, che contestualmente ha dato le chiavi agli inquilini assegnatari, dodici nuovi alloggi in via Teodosio Magno, a Cavanella. Il fabbricato, progettato dall’Area tecnica dell’Ater e finanziato, per un importo complessivo di circa 968 mila euro, dai ricavi delle vendite di alloggi e da fondi dell’Ater, è composto da sei mini appartamenti da 44 metri quadri ciascuno al piano rialzato e sei appartamenti medi da 57 metri quadri al primo piano. In particolare, i mini appartamenti sono composti da un soggiorno con angolo cottura, una camera da letto, terrazzino e garage. Gli alloggi medi hanno invece due camere da letto.

I lavori, cominciati nel giungo del 2002, sono stati ultimati nell’aprile del 2004, mentre l’agibilità è stata comunicata a ottobre. I canoni di locazione, calcolati secondo quanto previsto dalla legge regionale n. 10/1996 che regola l’edilizia residenziale pubblica e tiene conto anche del reddito degli assegnatari, sono compresi tra i 9 e i 175 euro mensili.

“Con la consegna di questi dodici nuovi appartamenti – ha detto Roberto Pellegrini, presidente dell’Ater di Venezia – l’azienda, in collaborazione con i Comuni, continua il suo impegno per garantire agli inquilini Ater alloggi adeguati alle loro esigenze e a una qualità della vita che inizia proprio tra le mura di casa. Un impegno forte che l’Ater di Venezia sente prioritario e che porta avanti con determinazione, nonostante le risorse limitate”.

Torna Sutorna su