Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Campagna Lupia

stampa

Consegnati quattro nuovi alloggi nel comune di Campagna Lupia

Quattro nuovi alloggi, ricavati dall’integrale restauro di una ex scuola elementare, sono stati realizzati dall’Ater e messi a disposizione del Comune di Campagna Lupia.

L’intervento, finanziato con fondi della legge 179/1992 e costato complessivamente 553 milioni (dei quali 346 di oneri costruttivi) è consistito nel restauro di un edificio degli anni quaranta, composto da due corpi di fabbrica contigui a due piani, situato in località Lova di Campagna Lupia e adibito nel passato a scuola elementare.

Gli alloggi sono accessibili tramite ingressi autonomi direttamente dall’esterno e, non essendo previste autorimesse coperte, dispongono di posti machina esterni, uno per ogni abitazione. Nel corpo di fabbrica fronte strada sono stati ricavati due mini-appartamenti: uno al piano terra, predisposto per portatori di handicap, e uno al piano superiore servito da scala esterna; entrambi sono dotati di una camera grande, un bagno e una zona soggiorno con angolo cottura. Nel corpo di fabbrica retrostante si sviluppano, ciascuno su due piani, due alloggi più grandi, ai quali si accede dal giardino. Questi appartamenti sono provvisti di tre camere da letto, due bagni e una ampia zona soggiorno con angolo cottura; una scala interna serve le stanze poste al piano superiore.

Il cantiere è stato aperto nel luglio 1998 e l’intervento completato regolarmente due anni dopo, su progetto dell’architetto Tiziana Quaglia che ha diretto i lavori dell’impresa Carraro Giancarlo di Campagna Lupia.

Torna Sutorna su